Salta al contenuto principale

Qualcosa sul Perrone del Corvo

La falesia

La falesia occupa la parte appena sotto la vetta principale del Perrone del Corvo, che raggiunge la quota massima di 1035 metri.

La struttura rocciosa è divisa in quattro settori ben distinti ma  praticamente consecutivi: si sviluppano per un'altezza che varia dai 15 metri ai 45 m. nel settore principale, caratterizzato dalla presenza di  un enorme tetto pressoché orizzontale.

L’avvicinamento avviene praticamente  all'interno di un bosco ceduo. Qualche tratto ripido si supera agevolmente e in venti minuti scarsi si è alla base della parete da arrampicare.

Le vie sono tutte dotate di catena per la calata, è consigliato l'uso del casco.

La parete del Perrone è esposta a sud ovest: si arrampica su roccia calcarea che varia da verticale a strapiombante, dove si sfruttano fessure, diedri, strapiombi, tetti, un po' per tutti i gusti; alla base della parete, il bosco regala momenti di relax al fresco, in estate può fare caldo, ma nelle altre stagioni si arrampica agevolmente.

Il luogo è immerso nella natura: di fronte si ha la mole arrotondata del lato nord del Monte Semprevisa, la montagna più alta della catena dei Monti Lepini che, con i suoi 1536 metri di quota, è raggiunta ormai ogni giorno da decine di escursionisti che salgono in cima per ammirare il magnifico panorama sulla pianura Pontina e la costa meridionale del Lazio. La falesia del Perrone si trova in un posto magnifico al cospetto di una signora montagna, in una catena montuosa capace di regalare angoli di natura inaspettati.



Avvicinamento stradale

DA CARPINETO ROMANO:

Giunti alla periferia di Carpineto Romano, all’altezza della Caserma dei Carabinieri, non andare verso il centro  del paese, ma a destra su Via Rerum Novarum, seguendo le indicazioni per Pian della Faggeta.

Dopo circa 3 Km, si arriva a una ampia area di parcheggio, con cartelloni turistici. Parcheggiare lì.

PER ARRIVARE a CARPINETO ROMANO:

Dall’autostrada ROMA-NAPOLI:

Prendere l’autostrada A1 per Napoli ed uscire a Colleferro. Superare il paese e proseguire lungo la SR609 fino a Carpineto Romano.

Da Latina (o dal litorale pontino)

Uscire da Latina andando in direzione della SS7 Via Appia. Perciò, appena fuori dall’abitato, imboccare la Congiunte Sinistre e continuare proseguendo sulla Migliara 41. Giunti all’incrocio con la SS7 Via Appia, svoltare a sinistra e poi subito a destra (dopo 100 metri circa), prendendo Via del Fiume. Proseguire su Via del Fiume, che confluisce su Via Archi.   Giunti all’altezza di Sezze proseguire sempre dritto sulla Strada Regionale 156 var.. Dopo circa 6 Km svoltare a sinistra prendendo lo svincolo per Migliara/Pontinia/Sezze/Ceriara di Sezze. Dopo poche decine di metri, alla rotonda, andare a sinistra prendendo la Migliara 47. Dopo circa 200 metri proseguire immettendosi sulla SR156 (Strada Regionale dei Monti Lepini).

Dopo circa 7 Km seguire le indicazioni per Carpineto/Colleferro, svoltando a sinistra sulla SR609 Carpinetana e proseguire fino a Carpineto Romano.